Mali, la rivolta che non ha voce


Non c’è bisogno di fare uso di teorie complottiste per capire che viviamo in un perenne stato di informazione parziale: frequentemente le notizie a nostra disposizione su quella

fetta di mondo a cui siamo meno vicini sono taciute o oscurate e molti piccoli grandi conflitti passano sotto silenzio. E’ successo anche con la rivolta maliana scoppiata la settimana scorsa, ma noi di RadioAttiva non ci siamo lasciati scoraggiare dalla disinformazione: collegato con noi stasera c’era Fabio Ricci, dell’ONG CISV attiva in loco, a spiegarci i retroscena di questo evento sul palco della grande Africa.

Scaricate il podcast a questo link: http://www.
divshare.com/download/17173048-db5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...