Una voce non basta (e neanche due)


Mettiamo il caso che voi siate in grado di radunare sotto lo stesso ombrello gente come i Bud Spencer Blues Explosion, Manuel Agnelli degli Afterhours, Samuele Bersani, Malika Ayane e Cristina Donà. Chi siete? Il Grande Sovrano Occulto della musica italiana? Un guru per cantanti di successo stressati dalla vita di successo? L’Annie Leibovitz de noartri?

Forse no.
Forse basta scegliersi come nome d’arte quello di un oceano. E scrivere canzoni pazzesche che, proposte a cotanti artisti, non possono essere rifiutate.
Così, appena sceso dal palco di Maison Musique, dove ha presentato il suo disco di duetti “Una voce non basta”, ai microfoni di RadioAttiva è passato Pacifico. Ci ha firmato il tavolino, ovvio. E ci ha raccontato come nascono le sue canzoni e come si sceglie la scaletta di un concerto quando non puoi portare sul palco tutta questa gente, anche se è un palco grande come quello di Maison.
Volete ascoltare cosa ci ha detto? Cliccate qui http://www.divshare.com/download/17915839-0e0

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...